Chiarezza presenta la Guida Gialla dell'Assicurazione Auto

05 febbraio 2013 Invia ad un amico
Chiarezza presenta la Guida Gialla dell'Assicurazione Auto
Clicca per ingrandire
RC auto, massimali, bonus malus, classe di merito e modulo CID. Questi sono solo alcuni dei termini che rendono clausole e cavilli delle polizze auto indecifrabili alla maggior parte degli italiani. Per i non addetti ai lavori, infatti, contratti e note informative risultano spesso ostici e di difficile comprensione.

Partendo proprio dai dubbi e dalle richieste dei propri clienti, il team di www.chiarezza.it, tra i principali portali in Italia per il confronto di polizze assicurative che proprio in questi giorni compie i primi 3 anni di attività, ha realizzato la “Guida Gialla dell’Assicurazione Auto”, ovvero una raccolta di infografiche in grado di rispondere ai più svariati quesiti a tema assicurativo. Attraverso l’utilizzo di illustrazioni, la Guida Gialla ha voluto semplificare alcuni concetti rendendoli più concreti, assimilabili e di veloce consultazione da chi non ha dimestichezza con l’argomento.

Il percorso della Guida Gialla parte dalle informazioni più basilari come la definizione di RC Auto, passando per l’illustrazione delle varie coperture assicurative, per arrivare a trattare i temi più insoliti ma non improbabili, come l’incidente con un’auto non assicurata o straniera. L’ebook è al momento gratuito e consultabile a partire da oggi dal sito www.guidagialla.it.

“In occasione del terzo compleanno di Chiarezza.it abbiamo voluto fare un regalo ai nostri utenti e con la Guida Gialla mettere a disposizione di tutti l’esperienza che abbiamo maturato in questo settore, facendo tesoro delle domande che ci venivano rivolte”, ha dichiarato Gianni Tofanelli, responsabile Relazioni Esterne di www.chiarezza.it. “Ci siamo resi conto che il tema assicurativo è percepito da molti come complesso e antipatico, ma allo stesso tempo inevitabile da affrontare nell’ambito dell’economia familiare. L’immediatezza delle immagini e la semplicità dei testi rendono le infografiche un ottimo strumento di informazione e divulgazione in grado di consentire agli automobilisti di apprendere nozioni pratiche per gestire con maggiore consapevolezza le questioni assicurative”.

“Questa iniziativa testimonia il nostro impegno quotidiano nel voler essere sempre più vicini all’utente affinché sia possibile da un lato confrontare i prezzi delle polizze e delle relative coperture, e dall’altro avere gli elementi per scegliere in maniera consapevole, in base alle proprie esigenze”, ha concluso Tofanelli.